Trekking da Romazzino al Pevero

Trekking da Romazzino al Pevero Sara https://www.viaggioinsardegna.net/author/sara_admin/

Escursione nei Sentieri
della Costa Smeralda

Una bella e facile escursione che si snoda nei sentieri tra l’Hotel Romazzino e la Spiaggia del Pevero con visita agli Stazzi di Ciccu Biancu e di Li Muntareddhi.

Si tratta di un giro ad anello descritto nella guida di Corrado Conca “I Sentieri della Costa Smeralda”. Sono circa 7,5 km con partenza dal parcheggio dell’Hotel Romazzino nel quale si ritorna.

Marco sul sentiero da Romazzino
Marco sul sentiero da Romazzino

La sentieristica curata dal Consorzio Costa Smeralda è ben tenuta e durante il trekking sarà possibile fare allenamento grazie agli attrezzi ginnici del Pevero Healt Trail, Marco in effetti si cimenta in alcuni esercizi!!

Esercizi lungo il Pevero Healt Trial
Esercizi lungo il Pevero Healt Trial

Il primo Stazzo che visitiamo durante il percorso è Ciccu Biancu, con ancora visibile a fianco un vecchio forno.

Lo Stazzo Ciccu Biancu visto dalle rocce de Lu Caprìoni
Lo Stazzo Ciccu Biancu visto dalle rocce de Lu Caprìoni

Ma la particolarità di questo luogo è data da un punto panoramico fantastico con delle rocce a far da contorno, Lu Caprìoni,

L'interno de Lu Caprìoni
L’interno de Lu Caprìoni

un circolo di pietre con grossi massi un tempo utilizzato come riparo per le capre. Da qui si può ammirare Tavolara e arrampicandosi sulle rocce lo stazzo, Porto Cervo e persino la Corsica.

Riprendiamo il sentiero, attraverso un piccolo boschetto e arriviamo in breve tempo alla famosa Madonnina e alle Spiagge del Pevero.

Tra una roccia e l’altra, arriviamo alla spiaggia, la attraversiamo e prendiamo il sentiero alla nostra sinistra dopo lo stabilimento.

la Spiaggia del Pevero
la Spiaggia del Pevero
Io sulla spiaggia del Pevero

Da qui riprendiamo la strada del ritorno, passando molto vicino al campo da Golf del Pevero Club. Un breve passaggio anche allo stazzo successivo, Li Muntareddhi e alla sua caratteristica aia Lu Rotu. Riprendendo la strada asfaltata per un breve tratto rimbocchiamo il sentiero che ci riporta alla macchina.

Lu Rotu, l'aia dello stazzo Li Muntareddhi
Lu Rotu, l’aia dello stazzo Li Muntareddhi

Una bella giornata soleggiata ci ha accompagnato per tutto il giorno, mentre nel resto dell’isola il gelo ha fatto da padrone.

Per chi volesse percorrere il nostro trekking può scaricare la traccia dal profilo Wikiloc oppure acquistare la guida di Corrado Conca. La nostra traccia differisce di circa 1 km rispetto al percorso descritto nella guida, questo è dovuto al nostro gironzolare per gli stazzi e per l’aver fatto una deviazione sul percorso alla fine.

Powered by Wikiloc

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri con noi