Is Tostoinus

Is Tostoinus Sara https://www.viaggioinsardegna.net/author/sara_admin/

Sentieri nelle foreste di Gairo

Percorriamo ogni settimana diverse vie della Sardegna e durante le nostre esplorazioni ci capita di scoprire luoghi insoliti e meravigliosi.

Quasi per caso, seguendo alcune strade in foresta, siamo giunti in questo posto quasi fiabesco: Is Tostoinus.

Qui l’Agenzia Forestas ha creato piccolo angolo di paradiso immerso in una foresta di lecci. Tra fontane perenni e una natura spettacolare una bellissima area attrezzata permette di passare delle ore in pieno relax. Ad accoglierci uno stupendo laghetto con un ponticello in pietra che lo attraversa. Le mucche che pascolano tranquille ci osservano e noi cerchiamo di far notare il meno possibile la nostra presenza. L’area ci sorprende con un bellissimo pinnettu che sembra letteralmente uscire dalle favole. Is Tostoinus è noto però anche per i resti di un imponente villaggio nuragico.

Da qui partono numerosi sentieri alla scoperta di quest’angolo remoto dell’Ogliastra. Raggiungibili con poche ore di percorso diversi luoghi come Niala, Donna Pruna, il nuraghe e il pozzo sacro di Perdu Isu. Una infinità di percorsi di trekking nei tacchi caratteristici di quest’area.

Come arrivare:

Dalla SS 389 in direzione Lanusei al WP 39°55’16.2″N 9°28’37.6″E , prendete la strada che porta in direzione Montarbu-Seui, attraversare il ponte. Anzichè proseguire dritti, dopo aver attraversato la ferrovia prendete la strada asfaltata alla vostra sinistra che vi porterà in direzione Gairo Taquisara.

Superato l’altipiano troverete sulla vostra destra un piccolo laghetto artificiale, prendete la strada sterrata e dopo circa un paio di km scendete e ricongiungetevi con una strada asfaltata. Seguite le indicazioni Is Tostuinos, attraverserete una bellissima foresta di lecci WP 39°51’06.4″N 9°26’14.0″E

L’area è raggiungibile in auto, fate un po di attenzione nella foresta per la presenza di qualche radice.

 

 

Commenti

commenti

Tagged under

Esplora con Noi