Da Is Tostoinus alle Cascate di Is Cacaus

Stavolta la nostra escursione ci porterà tra i boschi di Gairo Taquisara . Qui l’Agenzia Forestas ha creato piccolo angolo di paradiso immerso in una foresta di lecci. Tra fontane perenni e una natura spettacolare una bellissima area attrezzata permette di passare delle ore in pieno relax.

Ad accoglierci uno stupendo laghetto con un ponticello in pietra che lo attraversa. Le mucche che pascolano tranquille a ridosso dell’area dove ci sorprende con un bellissimo pinnettu che sembra letteralmente uscire dalle favole. Is Tostoinus è noto però anche per i resti di un imponente villaggio nuragico.

Dal bellissimo Pinnettu di Is Tostoinus partono diversi percorsi escursionistici tutti segnati dal Cai e reperibili dal sito di Sardegna Foreste. Quello che ha interessato il nostro percorso ha in comune alcuni tratti del T 102 A e del T 114 A.

il percorso a ridosso dell'area archeologica di Is Tostoinus
il percorso a ridosso dell’area archeologica di Is Tostoinus

Il primo tratto del percorso attraversa l’area archeologia del Nuraghe Taccu Adda, un immenso sito con capanne e tombe di giganti ricoperte da uno strato di muschio dal verde brillante.

un-suggestivo-ponticello-in-legno-lungo-il-percorso

L’area, ben segnata, la si raggiunge attraversando il caratteristico ponticello realizzato dall’Ente Foreste proprio davanti al Pinnettu di Is Tostoinus a quota 866 m slm.

Seguendo la riva sinistra del fiume Rio Flumini Tula, raggiungiamo un suggestivo ponticello in legno che ci porterà all’inizio della mulattiera che sovrasta il Taccu Adda, seguiremo il fiume in un susseguirsi di cascatelle e paesaggi fantastici sino ad arrivare alla cascata di Is Cacaus che grazie alle ultime piogge si è rinvigorita. Il percorso è adatto a tutti e i km di percorrenza saranno un totale di circa 6/7. Tempo di percorrenza comprese le soste circa 5 ore. Al termine dell’escursione potremo accendere il fuoco nell’area di sosta e consumare insieme uno spuntino. COSA PORTARE:

  • Abbigliamento e Scarpe da trekking (vestitevi a strati)
  • Giacca a Vento e/o Kway/Antipioggia
  • Bastoncini
  • Acqua (nell’area di sosta è presente una bella fonte)
  • Pranzo al sacco
  • Eventuale cambio da lasciare in macchina

LE SCARPE DA TREKKING SONO IMPORTANTISSIME: passeremo infatti in terreni boscosi e umidi.


Appuntamento ore 10 Area di Servizio Janna Erru lungo la SS.389, da qui ci sposteremo in località Genna Orruali, lungo la strada che porta a Gairo Taquisara. Percorrenza in macchina circa mezz’ora/quaranta minuti. Escursione a cura di Sara Muggittu Guida Escursionistica AIGAE n.SA537. In caso di maltempo l’escursione verrà riprogrammata e verrete avvisati per tempo. Prezzo Speciale per famiglie con bambini.

ADESIONI ENTRO IL 26 NOVEMBRE  

(Visited 288 times, 1 visits today)
  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

05 Dic 2021

Ora

10:00 - 16:00

Costo

20.00€
Categoria