nuraghe mereu

Capodanno in Supramonte – Escursione Sas Vaddes-Nuraghe Mereu e Cenone into the Wild

La nostra tradizionale escursione di fine anno quest’anno si svolgerà nel Supramonte di Orgosolo.

Il 31 dicembre Trekking alla scoperta della foresta primaria di Sas Vaddes e visita al Nuraghe intro ‘e Padente (dentro la foresta) noto anche come Nuraghe Mereu. Un gigante di calcare che svetta dalla lecceta e domina tutta la foresta regalando un panorama fantastico sulla gola di Gorropu. Se il tempo lo consentirà potremo allungare il percorso e visitare l’altro nuraghe, Presethu tortu noto come nuraghe Gorropu.

Rientro nel pomeriggio prima del tramonto e allestimento del campo presso il Cuile Sa Senepide.

Qui prepareremo il nostro cenone a base di prodotti tipici e passeremo la notte a raccontarci di avventure e progetti l’anno nuovo. Brinderemo insieme al 2023 nel cuore del Supramonte.

Il 1 gennaio dopo aver fatto colazione e sistemato il campo andremo a visitare il leccio di Tureddu che si trova non distante, saluti finali e rientro.

Campu su Mudecru

Scheda escursione:

  • Difficoltà E
  • Km A/R circa 14 (eventualmente 16 se si allunga per visitare il Nuraghe Presethu tortu/Gorropu)
  • Dislivello in salita complessivo A/R 370 m (circa 200 andata e 160 al ritorno)
  • Durata escursione 6 ore circa incluse soste (la durata dell’escursione può variare in base al gruppo e all’eventuale visita al nuraghe Gorropu)
  • Escursione adatta a tutti, in buone condizioni fisiche e abituati a lunghe percorrenze.

Cosa portare:

  • Abbigliamento e scarpe da trekking (preferibilmente alte)
  • Zaino da giornata
  • Bastoncini da trekking (consigliati)
  • Giacca e Pile
  • Scaccia acqua
  • Pranzo al sacco, snack e spuntini e acqua (nei pressi del nostro campo sarà possibile rifornirsi d’acqua presso la fonte de Sa Senepide)

Per il campo:

  • Tenda, sacco a pelo e materassino
  • attrezzature personali e occorrente per l’igiene intima, cambio, coperte ecc…

Passeremo la notte nel cuile Sa Senepide. Nell’eventualità di altri gruppi si condividerà lo spazio per cucinare e per il fuoco. In base al numero di partecipanti si potrà decidere se dormire all’interno oppure in tenda. Lo spazio all’esterno è ben riparato e comunque comodo.

Il cenone e la colazione del 1 verranno organizzati da noi, qualora ci fossero intolleranze è consigliabile comunicarlo prima. Il menù verrà condiviso con i partecipanti qualche giorno prima della partenza e orientativamente sarà a base di pasta, carne, verdure e dolci. Per la colazione potete comunicarci prima eventuali preferenze solo nel caso di intolleranze e sarà costituita da caffè, latte, the o tisana, biscotti, marmellata ecc…

Pranzo al sacco del 31 e eventualmente del 1 a carico dei partecipanti.

La quota è di € 100 e include escursione con Guida professionista e RC, le spese per l’organizzazione del cenone.

Non sono incluse eventuali spese di pernottamento e trasporto da e per il campo.

L’escursione verrà organizzata al raggiungimento del numero minimo di partecipanti. E’ possibile partecipare anche solo all’escursione del 31 al costo di € 35 da saldare il giorno dell’escursione.

Le prenotazioni dovranno pervenire via mail a info@viaggioinsardegna.net o al numero di wathsapp 328 1762602 entro e non oltre il 23 dicembre. La caparra confirmatoria di € 40 dovrà essere versata al momento della prenotazione con il sistema di pagamento che verrà comunicato ad ogni singolo partecipante. Qualora dovessero esserci disdette le stesse dovranno avvenire entro e non oltre il 28 dicembre pena la non restituzione.  Saldo della quota il giorno dell’escursione.

In caso di mal tempo concorderemo insieme ai partecipanti l’eventuale escursione alternativa. Sarà comunque possibile organizzare il cenone.

Per raggiungere il nostro campo sono consigliabili macchine alte, la sterrata di recente sistemazione è buona ma non adatta a vetture molto basse.

L’escursione è a cura di Sara Muggittu guida escursionistica GAE, RAS e socia AIGAE. Restiamo a disposizione per qualsiasi info.

 

 

 

 

2 commenti su “Capodanno in Supramonte – Escursione Sas Vaddes-Nuraghe Mereu e Cenone into the Wild”

Lascia un commento

Apri la Chat
Hai bisogno di aiuto?
Ciao!
Come posso aiutarti?