Dietro le maschere di Mamoiada tanti giovani volti

di
in
Giovane Mamuthones durante la vestizione
Giovane Mamuthones durante la vestizione

La Sardegna non è solo paesaggi mozzafiato ma un crogiuolo di folclore e antiche tradizioni; siamo stati a Mamoiada per la consueta chiusura di uno dei Carnevali più antichi della Sardegna, una tradizione che continua, nonostante profonde trasformazioni, a trasmettere forti sensazioni in coloro che tramandano questo rito e in tante persone che vengono da tutto il mondo per assistere a questa danza dal sapore arcaico.

Ma quest’anno in particolare quello che ha catturato il nostro obiettivo é stata la presenza massiccia, dietro le antiche viseras di legno, di piccoli e giovani volti. Bambini e ragazzi che sentono sin da ora di doversi accollare il peso di una così importante tradizione.

carnevale201349

E allora eccoli a sistemare la piccola attrezzatura sotto lo sguardo attento dell’adulto che li guida e insegna loro attraverso sguardi, gesti, parole. Molti di loro sono all’esordio, altri seppur così giovani hanno già diverse sfilate all’attivo; discutono, chiaccherano si consultano sulle modalità di sistemazione delle piccole carrigas e provano, si, osservati dai grandi.

carnevale201350

Sono pronti, la piccola folla radunatasi all’esterno del cortile li aspetta, proprio loro i piccoli protagonisti, acclamati e applauditi da tutti. Chissà se capiscono a fondo quello che li aspetta e il compito importante che li attende nei prossimi anni; forse ancora no, ma in fondo anche se non ne hanno ancora appieno la consapevolezza al momento opportuno saranno loro a portare avanti il rito.

pro-loco27

Adesso giocano, seguono i grandi, li imitano, domani saranno loro  a guidare, insegnare.

Un bambino a Mamoiada nasce con la visera sul volto, “squadrato” per fare il mamuthone.  Ogni volta che ognuno di loro avrà voglia di indossare pelli e scrollare campanacci, rallegriamoci perchè vorrà dire che la nostra identità è ancora viva e che in Sardegna vi saranno ancora suoni che varrà la pena ascoltare.

(Visto 9 volte, 1 oggi)